Ultima modifica: 25 gennaio 2018
Istituto Comprensivo di Civate > docenti > “La Città Infinita “: i bambini di Malgrate costruiscono la loro città

“La Città Infinita “: i bambini di Malgrate costruiscono la loro città

Uscita didattica, per le seconde della scuola primaria, alla Torre Viscontea di Lecco

Mercoledì  24 gennaio , nel pomeriggio, i bambini delle classi seconde del plesso Aldo Moro di Malgrate hanno partecipato all’iniziativa   “La città Infinita”. Il progetto,  organizzato dal Comitato Genitori della scuola Carducci di Lecco e ideato dall’architetto Mao Fusina,  già proposto in varie città italiane e straniere,  invita i bambini a giocare a costruire, con materiale di riciclo, una città, collaborando, ragionando , usando  fantasia e creatività. Lo spazio a disposizione e il materiale disponibile hanno permesso ai bambini di  costruire case, alberghi, aeroporti, parchi giochi, strade e ferrovie… organizzando così   una grande città. L’attività proposta ai bambini si è ben inserita in un percorso didattico già cominciato in classe, in cui gli alunni hanno analizzato  gli elementi che compongono una città, riflettendo sull’importanza dei servizi rivolti agli abitanti.   Ascoltando le loro spiegazioni e le loro conversazioni durante la fase di gioco, è stato possibile  cogliere l’entusiasmo di chi può applicare  quello che ha imparato, progettando, cooperando,  condividendo le idee per costruire una città ideale.

L’iniziativa aveva anche uno scopo benefico: con le offerte raccolte si aiuterà la ricostruzione della scuola Di Poggio Bustone distrutta dal terremoto del 2016.

“La Città infinita ” è ospitata presso la Torre Viscontea di Lecco ed è possibile partecipare anche singolarmente fino al 28 gennaio. Per informazioni scrivere a cogecarducci.lecco@gmail.com

Nelle foto è possibile vedere i lavori realizzati dai bambini




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi